Home Cloud Google aiuta a migrare i database MySQL e PostgreSQL sul cloud

Google aiuta a migrare i database MySQL e PostgreSQL sul cloud

La società di Mountain View ha annunciato la disponibilità generale di Database Migration Service (DMS) di Google Cloud, strumento che supporta la migrazione dei workload MySQL e PostgreSQL da on-premise e altri cloud a Cloud SQL.

Più avanti quest’anno, ha inoltre anticipato Google Cloud, verrà introdotto anche il supporto per Microsoft SQL Server.

Le imprese stanno modernizzando la loro infrastruttura aziendale con servizi cloud gestiti, mette in evidenza Google. Lo scopo è quello di sfruttare l’affidabilità, la sicurezza e l’efficacia nella gestione dei costi dei database cloud completamente gestiti come Cloud SQL.

Google aveva lanciato a novembre il nuovo DMS serverless, come parte della vision di Big G di soddisfare le esigenze cloud moderne delle aziende in modo facile, veloce, prevedibile e affidabile.

Google Cloud ha sottolineato di aver registrato un’adozione accelerata di Database Migration Service, da parte di numerosi clienti tra cui ad esempio Accenture, Comoto, DoiT, Freedom Financial Network, Ryde e Samsung. Aziende, queste, che stanno migrando i loro carichi di lavoro di produzione MySQL e PostgreSQL a Cloud SQL. DMS fornisce a questi clienti uno strumento per poter migrare rapidamente e con una minima interruzione dei servizi.

Google Cloud

Il metodo di migrazione unico di DMS, ha messo in evidenza Google Cloud, utilizza le funzionalità di replicazione native di MySQL e PostgreSQL, massimizza la sicurezza e l’affidabilità. Queste migrazioni like-to-like a Cloud SQL sono high-fidelity e il database di destinazione è pronto a partire dopo il cutover, senza il fastidio di passaggi extra e senza costi aggiuntivi.

Inoltre, con l’architettura serverless di DMS, Google Cloud sottolinea che non è necessario preoccuparsi del provisioning o della gestione di risorse specifiche per la migrazione. Le migrazioni sono ad alte prestazioni e riducono al minimo i tempi di inattività, indipendentemente dalla scala.

DMS mantiene anche i dati migrati al sicuro, supportando più metodi di connettività privata tra i database di origine e di destinazione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php