Gli Stati Uniti rubano i segreti industriali europei

Alcune affermazioni riguardanti il fatto che gli Stati Uniti stiano utilizzando il sistema informativo Echelon per carpire segreti industriali europei, potrebbero portare, la prossima settimana, alla costituzione di una speciale commissione d’indagine …

Alcune affermazioni riguardanti il fatto che gli Stati Uniti stiano
utilizzando il sistema informativo Echelon per carpire segreti industriali
europei, potrebbero portare, la prossima settimana, alla costituzione di
una speciale commissione d'indagine da parte del Parlamento Europeo. Ci si
aspetta che la decisione venga presa durante la sessione plenaria del
Parlamento Europeo a Brussel il prossimo 30 marzo, quando la Commissione
Europea e i rappresentanti dei quindici paesi membri esprimeranno il loro
parere sui fatti noti riguardanti appunto Echelon. Echelon è una rete di
super computer e satelliti, gestito dalla National Security Agency
americana, dal Regno Unito e da altri paesi di lingua inglesa. L'obiettivo
principale che ha dato vita ad Echelon è stata la lotta al terrorismo
internazionale e al traffico di denaro e stupefacenti, e per tali compiti,
il sistema è in grado d'intercettare ogni forma di comunicazione
elettronica. E' stato James Woolsey, ex capo della Cia ad ammettere che il
sistema Echelon era stato utilizzato per controllare alcune compagnie con
lo scopo di verificare l'estensione della corruzione in alcune transazioni.
Lo stesso James Woolsey ha comunque aggiunto che gli Stati Uniti non
nutrono alcun interesse nei confronti della tecnologia europea.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome