Gli Sms contro il caro prezzi al mercato

Il ministero delle Politiche agricole lancia un nuovo servizio per verificare in tempo reale i prezzi di frutta e verdura. E gli italiani apprezzano

"Sms Consumatori", il nuovi servizio lanciato dal ministero delle
Politiche agricole per la verifica dei prezzi dei prodotti ortofrutticoli, che
l'ha realizzato in collaborazione con l'associazione Intesaconsumatori,
GreenMedia e Palomar New Media, ha ottenuto un successo immediato.


Il primo giorno di attivazione, in sole due ore (dalle 14.00
alle 16.00 circa), i centri raccolta dei vari gestori di telefonia mobile hanno
ricevuto 33.717 richieste via sms di conoscenza prezzi e hanno fornito
complessivamente 53.364 risposte in tempo reale, per un totale di traffico
gestito di 87.081 messaggi. Il servizio, completamente gratuito
per i cittadini, si attiva inviando un messaggio con il nome del prodotto di cui
si vuol conoscere il prezzo ai numeri 48236 (per chi ha schede Tim, Wind o 3) e
4312345 (per le schede Vodafone). La risposta contiene il valore medio del
prodotto all'origine, all'ingrosso ed al dettaglio, diviso per le tre aree
geografiche Nord, centro e Sud d'Italia.


"Questo servizio pubblico, unico in Europa -
commenta il ministro Gianni Alemanno - aiuta i consumatori a difendersi da
prezzi eccessivamente alti rispetto a quelli ufficiali, e da un lato permette ai
singoli cittadini, in caso di offerte commerciali esorbitanti, di attivare
immediatamente gli organi di controllo di Guardia di Finanza e Agenzia delle
entrate, mentre dall'altro premia i commercianti che legittimano la propria
correttezza davanti ai clienti, fidelizzandoli ulteriormente"
.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here