Gladinet – Accedere ai dischi virtuali su Internet con Esplora risorse

Problema Gestire file e cartelle dei propri dischi virtuali in Internet come se fossero risorse locali del computer Soluzione Gladinet crea un drive Z nel file system, in cui aggiungere drive virtuali a cui si è registrati in Internet

Aprile 2009 Gladinet fornisce una serie di servizi per rendere il
proprio computer “una macchina connessa alla Rete globale”. Installandolo,
nel file system appare il drive virtuale Z, in cui si può creare una
cartella per ognuno degli spazi virtuali ai quali si è registrati in
Internet. Lo si può fare per alcuni dei più noti fornitori di
servizi, come Windows Live SkyDrive, Google Docs, Adrive e altri ancora.

Dopo aver “montato” il drive fornendo i dati del relativo account,
i file remoti vengono visualizzati nelle cartelle del disco Z “locale”.
Una volta nel file system, si possono copiare, trasferire, cancellare e rinominare
i file con il normale Esplora
risorse di Windows.

Utilizzando Gladinet in connessione, poi, si riesce anche a lavorare con applicazioni
locali su file registrati in punti remoti della Rete. Per esempio, i file con
estensione DOC, XLS e PPT possono essere aperti in Office o altre applicazioni.
Una volta modificati, li si salva direttamente nelle cartelle di Rete, memorizzando
i dati anche in Internet.

Con Gladinet vengono gestiti anche servizi come Google Mail, Google Picasa
e Thinkfree. L'utente vede e gestisce i file remoti, come se fossero registrati
in locale sul suo PC. I dati per accedere a un drive o a un servizio in Internet
vengono salvati in una safecard, gestita dallo stesso Gladinet. Il programma
salva i dati in un'area riservata alla quale si accede tramite My Safe
Cards, voce del menu contestuale relativa all'icona di Gladinet che appare
nel vassoio di Windows.

In una safecard vengono memorizzati nomi, password, numeri di accesso a conti
correnti e altri dati a scelta dell'utente. Di ogni dato si può
impedire la visualizzazione, chiedendo di crittografarne il valore. Un'altra
funzione permette di condividere una cartella del proprio file system con altri
utenti in Internet, facendola diventare un URL. Perché altri utenti possano
connettersi a quella risorsa condivisa, occorre comunicare l'URL del percorso
completo della cartella ai propri interlocutori, per esempio per posta elettronica.

Sul sito del produttore sono disponibili filmati video e manuali in PDF che
illustrano in dettaglio le funzioni del programma.

Carta
d'identità
Software: Gladinet
Categoria: Utility
Versione: Freeware
Lingua: Inglese
Richiede
installazione :
S.O. Win 2003, XP, Vista

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here