Gizmondo non ce la fa. E chiude in Europa

La console portatile non sfonda nel Vecchio continente. Vendute tutte le attività

La meteora Gizmondo ha già finito la sua corsa. Almeno in Europa. Tutte le proprietà di Gizmondo Europe sono state messe in vendita e la console portatile che doveva sfidare Sony chiude in questo modo la sua esperienza nel Vecchio Continente. Nonostante lo sbarco in Gran Bretagna con apertura di un negozio in Regent Street e qualche servizio innovativo la console non ce l'ha fatta. A conferma che Psp e Gameboy rappresentano ormai un duopolio ben difficile da scalfire. Per informazioni chiedere a Nokia che riposto abbastanza in fretta nel cassetto le ambizioni di N-Gage.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here