Getronics arriva alle Pmi tramite la Cdo

Firmato un accordo tra la società di consulenza Ict e la Compagnia delle opere

6 settembre 2004 Getronics vuole arrivare alle Pmi tramite la Compagnia delle Opere. E' questo il senso dell'accordo fra la società di consulenza specializzata nel mondo Ict e l'associazione che raduna circa trentamila imprese profit e un migliaio non profit. L'intesa prevede il trasferimento della consulenza on site da Getronics a un network di operatori della Compagnia delle Opere riuniti nella Cdo Informatica che raggruppa un migliaio di aziende.

In questo caso il ruolo della Cdo è di coordinare la gestione della rete monitorando il mantenimento degli standard di qualità dei servizi informatici prestati dalla rete di aziende che fanno parte dell'associazione.
La capillare copertura del
territorio è uno dei punti fondamentali dell'accordo secondo il quale Getronics
destinerà circa 260 addetti a cinque aziende di medio-grandi dimensioni che
fanno parte della Cdo che provvederanno a ridistribuire a un'altra ventina di
aziende parte delle risorse umane e di business. Getronics ha circa 2.400 dipendenti con
oltre un migliaio di tecnici e 54 service point. In portfolio ha una serie
di soluzioni riguardo la sicurezza, la mobilità, lo storage e il
networking.   

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here