Getronics allarga NetworkPlace

Getronics punta a consolidare la propria posizione nel settore dei servizi legati alle infrastrutture client-server. Già numero due in Europa su questo fronte (dietro l’inavvicinabile Ibm), il gigante olandese (in Italia abbinato al marchio Oliv …

Getronics punta a consolidare la propria posizione nel settore dei
servizi legati alle infrastrutture client-server. Già numero due in
Europa su questo fronte (dietro l'inavvicinabile Ibm), il gigante
olandese (in Italia abbinato al marchio Olivetti) ha rimodellato il
catalogo dei propri servizi per rafforzare la propria notorietà.
Sotto il marchio NetworkPlace confluisce un insieme di servizi e
prestazioni, che capitalizza soprattutto sull'acquisizione di Wang
Global, portata a termine nel 1999.
Oggi Getronics può contare su una copertura geografica che va
dall'Europa, all'America, fino all'Australia. Per lettere a punto il
"cantiere" NetworkPlace, è stato necessario organizzare la formazione
dei tecnici, l'armonizzazione degli strumenti informatici delle varie
realtà conglomerate (Vantive per i servizi di sviluppo, Hp OpenView
per l'amministrazione di rete e così via), ma soprattutto la vendita
di circa 800 milioni di euro di attività non strategiche (produzione
e distribuzione di hardware, essenzialmente).
NetworkPlace è un insieme di 19 offerte di servizi, che ormai
costituiscono la colonna vertebrale dell'attività di system
integration della società. Alla base troviamo gli strumenti
prestazionali dell'ex Wang Global, come l'auditing e la
razionalizzazione dei bisogni esistenti, l'alta disponibilità in
ambito client-server, i servizi per gli ordini on line di materiale
hardware.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here