Gestionali e Pmi, il caso Grc Parfum

Francesco Brusotti, It manager, parla di Erp adattabile.

Produzione e commercializzazione di fragranze per il mercato italiano ed estero. Questa l'attività di Grc Parfum, nata nel dicembre del 1998 dalla cessione del ramo d'azienda della società svizzera Givaudan-Roure.


Per potersi rendere indipendente dalla casa madre, fin dall'inizio della propria storia l'azienda, che conta 25 dipendenti, si è affidata al gestionale Revorg.


«Cercavamo un software applicativo che girasse su As/400 e fosse adeguato alle nostre esigenze», afferma Francesco Brusotti, direttore amministrativo e responsabile Ict.


Nei sei mesi di durata del progetto, Grc Parfum ha implementato il pacchetto completo, richiedendo personalizzazioni «anche di un certo rilievo - specifica il manager - soprattutto per quanto riguarda la produzione. Nel corso del tempo, però, sono stati apportati solo piccoli aggiustamenti».


Da allora, le soluzioni Revorg gestiscono l'intera azienda: dalla gestione commerciale, agli acquisti, dall'amministrazione al magazzino.


Le uniche due applicazioni non coperte dall'Erp, bensì sviluppate internamente, riguardano i tool di aiuto alla R&S e le problematiche relative alla pericolosità del prodotto per il rigoroso rispetto delle normative vigenti. «Quest'ultima, legata alla chimica, è stata sviluppata di pari passo all'evoluzione della legislazione - ci ha spiegato il manager - e, come l'altro programma, per la parte dei dati fondamentali, è scritto in Visual Basic, utilizzano i data base dell'Erp di Revorg».


L'ultimo sviluppo in termini temporali, risale alla primavera di quest'anno e ha riguardato il completamento del progetto di automazione del laboratorio per il controllo della qualità.


«Abbiamo seguito un ordine cronologico dei lavori - tiene a precisare Brusotti - e questa implementazione ha comportato un valore aggiunto in termini organizzativi, permettendoci di automatizzare la produzione di tutta la documentazione, legata alle analisi e ai certificati che dobbiamo rilasciare ai clienti».


Il gestionale Revorg gestisce i buoni di collaudo della qualità del prodotto che vengono messi a disposizione degli uffici vendita. Vengono registrati tutti i dati analitici sulle materie prime e sui prodotti finiti, gestiti in automatico i relativi documenti e mantenuto lo storico dei prodotti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here