Gensoft si trasforma

é da poco nata la Gensoft Group, con la quale la software house di Ferrara ha sancito la trasformazione da Società a responsabilità limitata in Società per azioni. La principale spinta alla trasformazione è stata dete

é da poco nata la Gensoft Group, con la quale la software house di Ferrara
ha sancito la trasformazione da Società a responsabilità limitata in
Società per azioni. La principale spinta alla trasformazione è stata
determinata dall'esigenza di creare una struttura in grado di controllare
le aperture verso l'estero. L'esperienza internazionale di Gensoft ha
infatti raccolto positivi riscontri e questa crescente offerta ha
determinato una naturale trasformazione della società. Continuerà a
esistere una Gensoft Italia, totalmente controllata dal Gruppo Gensoft, ma
ora focalizzata sulle esigenze del mercato italiano, grazie all'esperienza
maturata negli anni di attività.
Sui mercati esteri, Gensoft sarà presente con uffici di rappresentanza. Gl
i
stati oggetto di interesse, in particolare, sono al momento la Germania,
gli Stati Uniti, la Spagna e la Polonia. A Francoforte e Washington sono
già operativi due uffici di rappresentanza, che hanno il compito di gest
ire
i distributori e creare mirate politiche di marketing per il canale. In
Spagna, Gensoft è rappresentata dalla Casa de Software, che si occupa dell
a
distribuzione dei prodotti della nuova società. In Polonia, infine,
l'acquisizione della DeVosoft consentirà lo svolgimento di attività
produttive e commerciali.
Un altro fattore che ha agevolato la trasformazione della società è stat
o
sicuramente quello delle alleanze strategiche raggiunte con alcune aziende
come, per esempio, Dragon System e Globalink. L'espansione tramite alleanze
si affiancherà alla ricerca e allo sviluppo di soluzioni professionali. Tr
a
queste ultime rientra Mercury, un nuovo prodotto Gensoft destinato alla
gestione delle proprie caselle e-mail. Mercury permette di controllare, in
modo automatico, la posta elettronica dal telefono di casa o dal cellulare.
Il programma invia ai numeri telefonici indicati, comunicazione della
presenza di nuovi messaggi e-mail, con indicazione del mittente,
dell'oggetto e del testo. Grazie alla tecnologia TextToSpeech è inoltre
possibile ascoltare al telefono la lettura di tutto o parte del messaggio
e-mail. Quest'ultima funzione è attualmente disponibile in lingua italiana
,
inglese, tedesca, francese e spagnola. Il programma Mercury è disponibile
al prezzo di 99mila lire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here