Gartner: nei Pda la prima è Rim

La società canadese si posiziona al primo posto per numero di dispositivi consegnati, seguita da Palm e Hp.

Da Gartner arrivano i dati relativi alle vendite di Pda a livello mondiale
nell'intero 2005.
Un anno che ha visto consegne per 14,9 milioni di unità, in
crescita del 19% rispetto al 2004 e che ha segnato il primato di Research In
Motion.
La società canadese si classifica infatti  al primo posto con
oltre 3,1 milioni di unità vendute nell'anno, in crescita del 46,6% rispetto al
2004, conquistando una share superiore al 21%.
Un totale comunque
conservativo, visto che non tiene conto degli 858.000 telefoni Blackberry
venduti lo scorso anno che non rientrano in questo specifico segmento di
analisi.

Al secondo posto si posiziona Palm, con 2,77 milioni di
dispositivi consegnati, una share del 18,6%, in netto calo rispetto all'anno
precedente.
Anche in questo caso, va però detto, le valutazioni non includono
i quasi 2 milioni di Treo consegnati lo scorso anno.
Gartner sottolinea che
nell'ultimo trimestre dell'anno, Palm è riuscita a mettere a segno
risultati particolarmente lusinghieri che se da un lato le hanno consentito un
certo recupero su Hp e Rim, dall'altro ne confermano, Treo a parte, la
vocazione prevalentemente consumer.
Del resto, sempre secondo le stime di
Gartner, Treo è destinato ad assumere un ruolo di sempre maggiore rilievo sul
business di Palm, tanto che per quest'anno la società di analisi prevede che lo
smartphone riuscirà da solo a superare in volumi di vendita tutti gli altri
prodotti nel listino Palm.

Al terzo posto si classifica Hp, con 2,2
milioni di unità e una share del 15,2%, seguita da Nokia e
T-Mobile.

Quanto ai sistemi operativi, si conferma la leadership di
Windows Mobile, installato su 7.05 milioni di dispositivi sui 14,9
complessivamente consegnati.
Una cifra che rappresenta un incremento del 33%
rispetto all'intero 2004.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here