Home Digitale Gamification, Emeraude Escape arriva in Italia

Gamification, Emeraude Escape arriva in Italia

A seguito di una consistente crescita continua la startup francese Emeraude Escape, specializzata nella progettazione di soluzioni di gamification su misura per le aziende, accelera la sua espansione internazionale con una presenza italiana.

La società fondata da Virgile Loisance nel 2018 ha conosciuto una crescita media annua del 400% grazie anche alla maggior diffusione dello smart working e alle misure di distanziamento sociale, che hanno costretto molte realtà a cercare formule e soluzioni più creative per interagire con i propri dipendenti e per organizzare eventi virtuali innovativi.

Secondo i dati di Emeraude Escape, relativi a più di 5.000 dipendenti di varie aziende, la gamification permette di mantenere l’attenzione per un lungo periodo di tempo, rafforzare i legami tra colleghi e aumentare l’impegno nei confronti dell’azienda.

Per Emeraude Escape gamification significa che anziché leggere o ascoltare passivamente online le persone vengono attivamente coinvolte, a casa o in ufficio, da soli o in squadra, utilizzando uno smartphone o un computer, nel provare a risolvere enigmi e sfide, come, ad esempio, aprire casseforti, scoprire nuove stanze e molto altro.

Gamification in smart working

Microsoft, HP, Martini, Hermès, Lancôme, Nespresso e Colgate sono alcune delle società che hanno fruito delle soluzioni di gamification della società francese.

Virgile Loisance spiega che “quando un’azienda lancia una Escape Room, l’aumento del tasso di partecipazione è di circa del 600% in più rispetto ai precedenti strumenti utilizzati. Il dato dimostra che i giochi online sono diventati una delle migliori soluzioni per rafforzare la cultura aziendale tra i dipendenti, a maggior ragione se in smart working“.

Attualmente i giochi digitali di Emeraude Escape permettono di giocare simultaneamente online fino a 200.000 persone in diverse lingue e da diversi paesi, beneficiando di una tecnologia che garantisce la sicurezza delle informazioni dei partecipanti e delle aziende, poiché ogni progetto rispetta i più elevati standard in termini di protezione dei dati.

Florian Russo è il responsabile di Emeraude Escape in Italia, e in una nota dice che “da quando abbiamo iniziato a proporre i nostri servizi in Italia due mesi fa abbiamo riscontrato un enorme interesse, con una media di due richieste al giorno per Escape Room personalizzate per grandi aziende. Stiamo valutando, una volta che sarà superata la crisi sanitaria, di aprire uffici a Milano“.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php