Home Apps G Suite su mobile: tema scuro su Android e multitasking su iPad

G Suite su mobile: tema scuro su Android e multitasking su iPad

Il team di sviluppo della G Suite di Google è costantemente al lavoro su nuovi rilasci tesi a migliorare la suite di produttività: di recente, è arrivata una serie di aggiornamenti indirizzati in special modo ai sistemi mobili, Android e iOS/iPadOS.

Innanzitutto, la nuova release porta in Documenti, Fogli e Presentazioni Google della G Suite su Android il supporto per il tema scuro, il dark theme.

Il dark theme regola in modo intelligente l’interfaccia dell’app e del contenuto generato dall’utente, in modo da renderla più utilizzabile e meglio fruibile in ambienti con una illuminazione bassa e da far risparmiare anche sul consumo della batteria del dispositivo, di conseguenza allungandone la durata.

G Suite mobile

I setting per Documenti, Fogli e Presentazioni Google verranno regolate automaticamente quando il sistema operativo mobile Android è impostato per utilizzare il tema scuro.

L’utente ha inoltre la possibilità anche di attivare o disattivare la modalità scura per Documenti, Fogli o Presentazioni Google in modo indipendente. Se viene preferita questa scelta, ogni app sarà visualizzata sempre nel tema selezionato, indipendentemente dalle impostazioni generali del sistema Android.

Spostandoci nell’”altro emisfero” del mondo mobile, quello dei sistemi operativi iOS e iPadOS di Apple, il team di sviluppo della G Suite di Google ha annunciato che gli utenti di iPad potranno ora sfruttare il multitasking con Gmail e altre app.

G Suite mobile

Ad esempio, è possibile utilizzare Gmail e Google Calendar contemporaneamente con Split View per controllare la propria agenda e gli impegni già fissati, prima di rispondere a un’email per confermare l’orario di un meeting. Oppure, ancora, è possibile trascinare e rilasciare, in modo facile e veloce, le foto da Google Foto in un’email, senza uscire da Gmail.

Questa funzionalità sarà disponibile di default ed è anch’essa per tutti gli utenti della G Suite con account Google personali.

Per incrementare ancora di più la produttività in multitasking con Gmail su iPad, è anche possibile abilitare le scorciatoie da tastiera.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php