Fortinet verso la quotazione

Il vendor di soluzioni integrate di sicurezza verifica il gradimento anche del mercato finanziario.

Fortinet si quoterà in borsa nel corso di quest'anno, segno che l'attenzione al settore della sicurezza sta coinvolgendo anche il mercato finanziario.


La notizia è uscita al termine della Rsa Conference.


La società rilascia soluzioni di sicurezza "boxate" (firewall, Vpn, intrusion detection) per il mercato Soho e Pmi, FortiGate 50A e FortiGate 60, di classe mid-range, che vanno dal FortiGate 200 fino al FortiGate 800 e per il mercato large-enterprise come il FortiGate 3600.


La linea di apparati FortiGate 5000, poi, ha un’architettura modulare a chassis, capace di ospitare fino a 14 blade per un throughput firewall totale di 56Gbps.


E con l’introduzione del microchip FortiAsic Content Processor, la società ha provato a dare una svolta tecnologica al problema della content inspection e ha anche aperto la strada degli apparati all-in-one, quelli classificati da Idc come Utm, Unified Threat Management security appliance.


La società è presente anche in Italia dall’agosto 2003, registrando una crescita significativa nell’ultimo anno e quadruplicando il fatturato rispetto al 2003.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here