Forrester: un nuovo ecosistema dei servizi It

Uno studio sull’evoluzione del mercato dei servizi e dei suoi protagonisti.

Secondo un report recentemente presentato da Forrester Research, entro i
prossimi cinque anni aziende It leader quali Ibm, Hp, Sap, Microsoft e
Oracle dovrenno cambiare radicalmente le loro modalità operative per rispondere
meglio ai nuovi paradigmi nella fornitura di servizi.

Secondo lo studio,
non saranno più gli acquirenti ad integrare la tecnologia, ma quest'ultima sarà
assemblata e gestita da fornitori esterni: una trasformazione che produrrà
la nascita di un nuovo ecosistema nel quale i top vendor dovranno effettuare
delle partnership per distribuire soluzioni e servizi.

Secondo
Forrester, questo nuovo econsistema sarà costituito di quattro gruppi
principali, così definiti:

Operations consortia members: Membri
futuri, come Dell, Eds, Ibm, Hp e Accenture distribuiranno un servizio
“utility-like” alle grandi aziende.

Component communities:
Composta da aziende come Sap, Microsoft, Google e salesforce.com, questo gruppo
creerà e fornirà Proprietà Intellettuale.

Process transformers:
Aziende come Accenture, Microsoft, Ibm, Capgemini e Oracle creeranno soluzioni
bundle che integrano le tecnologie e i concetti emergenti all'interno di
un'offerta gestita.

Solutions brokers: Spesso assembleranno Ip
di piattaforme, applicazioni e dispositivi in soluzioni bundle che verranno
proposte direttamente al mercato o ad altri process transformers. Esempi di
queste aziende sono Accenture, salesforce.com, Keane, Oracle, e
Infosys.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here