Focus sul wireless per Xircom

Xircom prosegue nella sua strategia di leader del settore wireless computing, presentando, anche quest’anno, soluzioni sempre più interessanti, sia sotto l’aspetto tecnologico sia sotto quello dei prezzi. Inoltre la società ha stretto e s …

Xircom prosegue nella sua strategia di leader del settore wireless
computing, presentando, anche quest'anno, soluzioni sempre più
interessanti, sia sotto l'aspetto tecnologico sia sotto quello dei
prezzi.
Inoltre la società ha stretto e sta perfezionando accordi con
Ericsson e Cisco, con la prima per quanto riguarda la fornitura di
prodotti Bluetooth per il data access, con la seconda per lo sviluppo
di varie soluzioni wireless LAN per l'utenza mobile. L'obiettivo è
collaborare alla promozione ed alla vendita di schede basate sullo
standard IEEE802.11b Wireless Ethernet, nel formato RealPort2, un
brevetto di Xircom, che opererà in integrazione con Cisco Aironet.
Access Points. L'utilizzo è prevalente su notebook, per consentire
agli utenti l'accesso alle reti aziendali senza dover essere alla
propria postazione.
Importante novità è l'adattatore Credit Card Wireless Ethernet
.Facciamo un esempio: un professore universitario, che con il suo
notebook, è in continuo spostamento tra aule, uffici, biblioteche. Ma
ha la necessità di essere sempre connesso al server della facoltà.
Con questa schedina, di semplicissima installazione plug & play,
risolve ogni problema sfruttando una connessione radio anziché la
classica via cavo, senza perdere nulla in termini di prestazioni e
funzionalità (11Mbps).
Altro dispositivo di recente introduzione è il REX5000, definito un
manager digitale: si tratta di una schedina con schermo che, grazie a
512K di memoria ed attraverso il software True Sync, consente di
immagazzinare informazioni (agenda, database clienti e così via) e
poi, una volta arrivati in ufficio o a casa, sincronizzare,
trasferendoli con operazioni semplici, i dati con proprio desktop,
utilizzando una docking station collegata alla porta seriale del PC.
C'è da scommettere che diventerà un oggetto alla moda tra i
manager....
La Xircom cresce, e cresce bene, ha concluso l'anno fiscale, a
settembre con un fatturato di quasi 500 milioni di dollari, con una
crescita del 17% rispetto al 1999. Inutile dire che le previsioni
sono buone, data la dinamicità del settore in cui l'azienda opera.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here