Focus sui componenti per Sap R/3 4.0

La prossima release 4.0 del software di Erp Sap R/3 4.0 includerà un’aggiornata architettura per il monitoraggio dei sistemi, in modo da offrire ai clienti maggior controllo sui componenti separati e la possibilità di fare installazioni m …

La prossima release 4.0 del software di Erp Sap R/3 4.0 includerà
un'aggiornata architettura per il monitoraggio dei sistemi, in modo da
offrire ai clienti maggior controllo sui componenti separati e la
possibilità di fare installazioni multiple del prodotto da un singolo sito
.
Questa soluzione si chiamerà Computing Center Management System (Ccms) ed
è
già integrata nelle prime limitate copie di test del programma, da poco
disponibili. Sap R/3 4.0 sarà lanciato ufficialmente nel prossimo giugno.
Il progetto alla base di Ccms riguarda la più generale strategia Sap di
rendere il proprio prodotto maggiormente orientato ai componenti,
attraverso il Business Framework annunciato in estate, lasciando così agli
utenti la possibilità di aggiungere o aggiornare parti dell'installazione,
senza dover rifare il setup. Ccms consente agli utenti di osservare in
tempo reale il funzionamento del sistema, in modo da poter dare priorità a
determinate funzioni, come, ad esempio, dare più capacità al server nei
momenti di picco.
L'utilizzo di interfacce object oriented consente a Ccms di supportare
anche precedenti versioni di R/3, così come di monitorare applicazioni non
Sap. Qualora il software riscontrasse l'esistenza di un problema, partirà
un avviso all'operatore, via e-mail o paging. Tra le caratteristiche
aggiuntive, si segnalano anche una maggior sicurezza Internet, una gamma
più vasta di opzioni di scheduling e un bilanciamento dei carichi più
sofisticato. Ccms sarà integrato in Sap R/3 4.0 e l'aggiornamento sarà
gratuito per R/3 3.1.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here