Firebird diventa Firefox 0.8

Uscito anche Thunderbird 0.5. Il cambio di nome legato alle dispute legali degli ultimi mesi

10 febbraio 2004 Conformemente a quanto dichiarato nei giorni scorsi
da Ben Goodger, Ceo di Mozilla Firebird, è stato rilasciato
Mozilla Firebird 0.8.
Con una novità.
Uno dei
browser "alternativi" a Internet Explorer più apprezzati e "leggeri" da oggi
cambia nome
.
Firebird diventa ufficialmente
FireFox.
Quest'ultima versione presenta una nuova gestione
dei download, miglioramenti nella gestione dei segnalibri, maggior supporto alle
estensioni e migliaia di altre piccole innovazioni.
Gli utenti Windows
possono trarre beneficio da un nuovo installer, mentre gli utenti Mac Os X
apprezzeranno il nuovo tema in stile "aqua".
Firefox dovrebbe rimanere il
nome ufficiale del prodotto e sembra che verrà avviata, nel prossimo futuro, una
grossa campagna pubblicitaria intorno al marchio.
Nell'attesa che il team di
MozillaItalia.org rilasci, come sempre, la versione tradotta in italiano,
FireFox 0.8 è prelevabile gratuitamente da
Internet.
Contemporaneamente, è pronto per il download anche
Thunderbird 0.5, nuova versione del client
e-mail/news scaricabile ed utilizzabile liberamente. Il programma è in grado di
gestire account di posta multipli, fare uso di modelli (templates) per la
composizione delle proprie e-mail, importare le impostazioni di configurazione,
i messaggi di posta elettronica, la rubrica dai più famosi client e-mail
(Outlook, Outlook Express, Netscape Communicator, Eudora,...). Una delle
funzionalità più utili integrate in Thunderbird è quella che consente il
riconoscimento automatico delle e-mail di spam. Dopo un primo periodo di
"addestramento", Thunderbird sarà infatti in grado di individuare
automaticamente gran parte delle e-mail indesiderate.

www.ilsoftware.it

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here