Febbraio critico per la sicurezza

Presentato da Trend Micro l’andamento del mese appena concluso. Nuovi worm superano quelli del 2004 mentre la minaccia corre sull’instant messaging.

Trend Micro ha presentato la classifica dei virus
e delle minacce alla sicurezza per il mese di febbraio,
sottolineando
come, nonostante il leggero rallentamento registrato verso la fine del 2004, la
tendenza sia tornata al rialzo.
Nel mese in esame,  sono stati
documentati 3.185 nuovi esemplari di programmi pericolosi, quasi il 50% in più
rispetto ai 2.236 del mese precedente.
I worm hanno guidato la carica
mensile del malware con oltre 1.200 nuovi rilevamenti documentati.
I Trojan
horse si sono fermati al secondo posto con 1.083 casi.
Sempre nell'ambito
dei Trojan, circa il 20% dei nuovi casi registrati sono varianti delle famiglie
Banker, Bancban e Bancos, specializzate nel furto di password e informazioni
relative a conti bancari online.
Per quanto riguarda la "classifica" dei
worm, al promo posto si trova WORM_SDBOT.APA, che ha superato il malware più
diffuso del 2004, WORM_NETSKY.P, causando oltre 100.000 infezioni in meno di 30
giorni.
Ma c'è un altro aspetto sul quale Trend Micro pone l'accento: i
servizi di instant messaging stanno diventando un comodo mezzo di trasporto per
worm e altri programmi pericolosi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here