Fatturazione elettronica

La fatturazione elettronica è ormai una realtà ad ampio spettro in Italia: un adempimento obbligatorio per tutti i soggetti IVA. Quello della fatturazione elettronica è infatti ora un obbligo non solo verso la Pubblica Amministrazione, ma anche per i soggetti privati.

Le software house si sono attrezzate negli ultimi mesi per offrire a professionisti e società delle soluzioni per gestire questa transizione epocale. Molte software house hanno intrapreso la strada di moduli aggiuntivi o estensioni che forniscano il supporto per la fatturazione elettronica dall’interno della propria piattaforma (o di piattaforme terze).

Abbiamo visto, giusto per citarne alcuni, l’esempio di Sap eDocument Solution. E del modulo Foriba che, in partnership con InfoCert, offre una soluzione per la fatturazione elettronica integrata con Sap. Anche Teamleader ha presentato la soluzione add-on per la fatturazione elettronica per la propria piattaforma SaaS di CRM.

Né mancano le soluzioni online di gestione della fatturazione elettronica, per la generazione e la conservazione dei documenti richiesti. Ad esempio abbiamo visto la Fatturazione Elettronica di Aruba, applicazione web ad abbonamento che gestisce tutto il processo.

Senza dimenticare che l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione gratuitamente alcuni strumenti e servizi per la fatturazione elettronica.

Fm-Fatel fatturazione elettronica con FileMaker

Fm-Fatel, per la fatturazione elettronica con FileMaker

Per le aziende che utilizzano FileMaker come piattaforma software gestionale, c’è una soluzione “made in Italy” che può venire in aiuto. Si tratta di Fm-Fatel, un modulo per generare le fatture elettroniche in formato Xml partendo dalla propria applicazione FileMaker.

Fm-Fatel è sviluppato dalla società italiana SOLinf, membro Platinum della FileMaker Business Alliance nonché Business Partner IBM. Per quanto riguarda la piattaforma FileMaker, SOLinf sviluppa diversi applicativi gestionali per Mac e non solo. L’azienda sviluppa inoltre soluzioni custom ed è centro autorizzato per la formazione sulla piattaforma FileMaker.

Fm-Fatel si presenta come file di FileMaker contenente delle cosiddette tabelle di interscambio. A partire dai dati di FileMaker, l’add-on, mediante una serie di script, genera il file Xml per la fatturazione elettronica. Fm-Fatel effettua i controlli necessari e si occupa di generare un file conforme alle specifiche dell’Agenzia delle Entrate.

Fatto ciò, l’utente di Fm-Fatel può eseguire in modo autonomo l’invio e la conservazione dei file secondo i termini previsti. In alternativa, SOLinf propone un servizio opzionale e integrato in Fm-Fatel che si occupa anche di firma, invio, ricezione e conservazione.

Il modulo Fm-Fatel è integrato nell’ultima versione del gestionale FM-EasyCom. Nel caso di gestionali non sviluppati da SOLinf, oltre al costo di Fm-Fatel, andrà aggiunto anche quello di integrazione con la propria soluzione. Per quanto riguarda Fm-Fatel, è disponibile sia con licenza perpetua che nella formula ad abbonamento con pagamento annuale.

Per tutte le informazioni è consultabile il sito SOLinf, a questo link, dove è possibile anche contattare l’azienda.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome