Fatturato in crescita del +9% per Digits

Con un fatturato che supera i 30 milioni di euro, contro i 28 dell’anno precedente, Digits ha chiuso il 2003 con un incremento del 9 per cento. Il giro d’affari è composto al 24% dal segmento pc, all’interno del quale i notebook rappresentano il 90%, c …

Con un fatturato che supera i 30 milioni di euro, contro i 28 dell'anno precedente, Digits ha chiuso il 2003 con un incremento del 9 per cento. Il giro d'affari è composto al 24% dal segmento pc, all'interno del quale i notebook rappresentano il 90%, con un dominio del marchio Asus (di cui è distributore diretto). Il settore dei monitor, suddivisi equamente tra Crt ed Lcd, pesano per il 12% e qui il marchio di riferimento è Lg. Intanto, l'azienda barese ha incrementato anche il digital imaging, segmento dove Epson rappresenta più del 50%, con un significativo incremento delle stampanti laser a colori. La componentistica ha raggiunto la quota significativa del 40%, a testimonianza della presenza massiccia di dealer che ancora oggi preferiscono assemblare configurazioni "su misura" molto spesso non riscontrabili nei cataloghi dei vendor.
Soddisfatti anche per la crescita ottenuta sui sistemi operativi e sugli applicativi Oem, evidenziando quindi anche l'evoluzione culturale verso la fornitura di software "legale".

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here