Facilitate le comunicazioni al Sistri

Inserite nel portale del Sistema per il tracciamento dei rifiuti tre semplificazioni per le imprese, relative alla prima iscrizione, alle procedure amministrative e all’assistenza tecnica.

Per
garantire una maggior efficacia e flessibilità delle comunicazioni al Sistri, come previsto dall'art.6 del Decreto Ministeriale n. 126 del 24 aprile 2014, nel
portale www.sistri.it
sono state inserite tre semplificazioni per le imprese relative alla prima
iscrizione
, alle procedure amministrativa e all'assistenza tecnica.

In particolare, per l'espletamento della procedura di prima iscrizione
è disponibile la sezione Iscriviti
ora
che consente agli operatori di inserire tutte le informazioni
necessarie per procedere all'iscrizione al Ssitri.

Per quanto riguarda invece l'espletamento
delle procedure amministrative (modifica anagrafica, comunicazione di pagamento)
è disponibile, nell'area autenticata, l'applicazione Gestione Azienda, che consente agli utenti di effettuare in autonomia tali operazioni. Per le
richieste di assistenza tecnica si può fare riferimento alla sezione Richiesta
di Assistenza
, che consente di segnalare le problematiche riscontrate nell'utilizzo del Sistri.

Con
l'obiettivo di favorire la familiarizzazione con le nuove modalità
di comunicazione gli altri canali di contatto finora utilizzati rimarranno attivi
fino al 31 maggio 2014. Permangono operativi il numero verde 800 00 38 36 (attivo dal
lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30 e il sabato dalle 8,30 alle 12,30) e
gli indirizzi di posta elettronica infosistri@sistri.it (per le richiesta di
informazioni di carattere normativo/procedurale), officine@sistri.it (per le
richieste di assistenza relative alle officine autorizzate) e
interoperabilita@sistri.it per le richieste di assistenza tecnica relative all'interoperabilità
e di abilitazione all'ambiente di sperimentazione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here