Home Digitale Facebook Workplace arriva a 7 milioni di utenti business

Facebook Workplace arriva a 7 milioni di utenti business

Come ha anticipato Mark Zuckerberg in un post pubblicato qualche ora fa, Facebook Workplace, lo strumento di comunicazione per connettere tutti i lavoratori di un’azienda, compresi quelli da remoto, ha raggiunto i 7 milioni di iscritti a pagamento.

Un interessante traguardo, lo ha definito il fondatore di Facebook: “Workplace – scrive – il nostro strumento di comunicazione aziendale, ha toccato il tetto dei 7 milioni di iscritti paganti“.

Un dato che significa un aumento del 40% nel giro di un anno.

Abbiamo creato Workplace come versione interna di Facebook per gestire la nostra azienda – ha detto Zuckerberg – ed è stato talmente utile che abbiamo iniziato a farlo usare anche ad altre organizzazioni“.

Le realtà che Zuckerberg ama citare sono altisonanti, e vanno da Spotify a Starbucks all’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Ma anche altre aziende, dice, “stanno iniziando a utilizzare i nostri strumenti di realtà virtuale anche per il lavoro, e io sono entusiasta di poter costruire nuovi modi per il lavoro di gruppo. Modi che che prima non erano proprio possibili“.

L’annuncio di Zuckerberg arriva alla vigilia del Workplace Transform EMEA, evento che si tiene online giovedì 6 maggio.

Interverranno all’evento Julien Codorniou, Vice President di Workplace from Facebook, e Ujjwal Singh, Head of Product di Workplace from Facebook.

Parleraà anche Brynn Harrington, Vice President of People Growth di Facebook, che sta gestendo la strategia dell’azienda sul lavoro da remoto.

Sul versante degli utilizzatori di Facebook Workplace ci saranno le testimonianze del Chief People Officer di Stella McCartney, di Nestlé, Delivery Hero, Zurich, Virgin Atlantic e Elkjøp.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php