Expand introduce nuovo hardware e aggiorna il sistema operativo

La società ha annunciato nuovi appliance di accelerazione e la release 4.0 del proprio sistema ExpandOS, alla base della tecnologia Expand Enterprice Caching

Expand Networks ha annunciato Accelerator 4800 e Accelerator 2800 e la disponibilità del sistema operativo ExpandOS 4.0. Questi nuovi prodotti, basati sulla tecnologia Expand Enterprise Caching, dovrebbero aumentare le prestazioni dal doppio al quadruplo.

Accelerator 4800 supporta un aumento complessivo del throughput fino a 4Mbps, ed è tipicamente installato come soluzione centrale e fornisce l’opzione "pay-as-you-grow". La funzionalità rack-and-stack gli consente di raggiungere in modo scalare i 4Mbps e oltre. Le più alte velocità sono supportate dalle opzioni di load sharing e di rack-and-stack per IMA, da DS3/E3, DS3/E3, e TLS per i siti centrali di maggiori dimensioni.

Accelerator 2800 supporta un aumento complessivo del throughput fino a 1Mbps ed è stato progettato come soluzione a costi contenuti per le piccole-medie imprese che necessitano di incrementare le prestazioni di rete, ma non hanno la possibilità di sostenere gli alti costi relativi alla larghezza di banda. Può essere utilizzato come soluzione centrale per le piccole-medie aziende o come soluzione remota in abbinamento con Accelerator 4800.

Entrambi i prodotti possono essere utilizzati nelle Local Area Network (LAN) e interagiscono con le installazioni degli ACCELERATOR nelle Wide Area Network (WAN), proteggendo gli investimenti che gli utenti hanno già effettuato in questa linea di prodotto.

ExpandOS 4.0 è la nuova release del sistema operativo Expand Networks che fornisce alla linea di prodotti Accelerator la flessibilità di un protocollo WAN indipendente. Con questa versione è possibile realizzare aumenti di capacità, throughput e velocità in più ambienti di rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome