Excel: ordinare i dati di una tabella

Se ordinare in ordine crescente o decrescente una lista di nomi o di valori numerici è semplicissimo, lo stesso dicasi se si opera con una tabella articolata in più colonne. In questo caso, però, bisogna accertarsi che tutti gli ordinamenti avvengano n …

Se ordinare in
ordine crescente
o decrescente una
lista di nomi o di
valori numerici è
semplicissimo, lo
stesso dicasi se si
opera con una tabella
articolata in
più colonne.
In questo caso,
però, bisogna accertarsi
che tutti gli
ordinamenti avvengano
nel modo corretto,
per esempio
senza coinvolgere
eventuali intestazioni
dei dati della
tabella con cui si
sta lavorando.

Evidenziare
l'intera tabella,
aprire il menu
Dati, e scegliere
la voce Ordina.
Nella prima casella
del box che viene
visualizzato selezionare
la colonna
cui fare riferimento
per l'ordinamento
(solitamente
la prima), quindi
spuntare il bottone
corrispondente all'ordinamento
desiderato
(Crescente
o Decrescente).

A questo punto,
bisogna dichiarare
se nell'ordinamento
dovranno o
meno essere coinvolte
le intestazioni
della tabella,
pertanto spuntare
il corrispondente
bottone in calce al
box.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome