Esprinet: Comprel acquisisce Italwest

La società si occupa di componentistica micro-elettronica

Esprinet attraverso Comprel ha acquisito Italwest, un distributore di componentisca micro-elettronica.
Italwest opera nel mercato dei sistemi per l'energia, elettronica di potenza, trazione e gruppi di continuità, come distributore per l'Italia di marchi quali Ixys, Westcode, Powersem, Lem, Ncl, Hvpr, Pem, Kunze.
Nell'ultimo bilancio approvato, relativo all'esercizio 2005, Italwest ha realizzato ricavi pari a 6,3 milioni di euro, registrando un Ebit di 1,2 milioni (18.8% dei ricavi). L'utile netto è risultato pari a 0,7 milioni di euro (10,9%).
Secondo la società l'assenza di sovrapposizione nella gamma prodotti e le sinergie sul portafoglio clienti costituiscono due elementi distintivi dell'accordo.
“Il corrispettivo dell'operazione sarà composto dalla differenza tra attività e passività patrimoniali alla data del closing, maggiorata di un goodwill complessivamente pari a 2,5 milioni di euro. Il pagamento del prezzo avrà luogo fino a 1,25 milioni al closing; l'importo residuo verrà corrisposto dopo 8 mesi dalla data del perfezionamento dell'accordo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome