Esker e Fujitsu insieme contro la carta

Come gli scanner possono aiutare a eliminare i processi manuali riducendo la dipendenza dalla carta.

Esker ha annunciato una partnership con Fujitsu Europe tramite cui le due società uniranno le tecnologie per consentire agli utenti di eliminare i processi di imaging manuali, ridurre i costi e abbandonare la carta.

La campagna, denominata "Quit Paper", ha proprio come obiettivo primario quello di aiutare le aziende a ridurre il consumo superfluo di carta mediante l'uso di funzioni avanzate di elaborazione delle immagini. La partnership, nata a Dubai nel febbraio scorso, punterà all'eliminazione del trattamento manuale dei documenti e l'abbreviazione dei cicli di procurement e order-to-cash.

In concreto, le soluzioni di Esker, che spaziano dall'automazione degli ordini di vendita e della contabilità fino agli acquisti e alla fatturazione elettronici, utilizzano gli scanner di imaging come primo elemento della catena di automazione dei processi documentali.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here