Errore nell’installazione di XP

Ho comprato un PC cui ho aggiunto un disco per poter avere due sistemi operativi (Vista già preinstallato e XP). Tuttavia questo non mi è stato possibile in quanto si è presentato il seguente messaggio: Si è verificato un pr …

Ho comprato un PC cui ho aggiunto un disco per poter avere due sistemi operativi (Vista già preinstallato e XP). Tuttavia questo non mi è stato possibile in quanto si è presentato il seguente messaggio: Si è verificato un problema e Windows è stato arrestato per impedire danni al computer. Se è la prima volta che appare la schermata di errore relativa all’arresto, riavviare il computer. Se la schermata riappare, procedere come segue: verificare che il computer non contenga virus. Rimuovere tutti i dischi rigidi e i controller dei dischi rigidi di nuova installazione. Controllare che il disco rigido sia configurato correttamente e dotato degli appropriati terminatori. Eseguire CHKDSK/F per verificare che il disco rigido non sia danneggiato quindi riavviare. Informazioni tecniche: STOP:0x0000007B (0xF7CB663C, 0xC00000034, 0x00000000, 0x00000000). Tutto questo accade soltanto se cerco di installare XP, perché Vista è andato a buon fine.

Il messaggio di errore Stop 0x0000007B che appare mentre si sta cercando di installare Windows XP può dipendere da diversi fattori. Iniziamo da quello che sembra il più probabile. Un driver di periferica necessario per il controller di avvio del computer non è configurato per l’esecuzione durante il processo di avvio. Un driver di periferica necessario per il controller di avvio del computer è corrotto. Le informazioni contenute nel Registro di sistema di Windows XP (informazioni correlate al modo in cui i driver di periferica vengono caricati durante l’avvio) sono corrotte. Windows XP richiede un driver Miniport per comunicare con il controller del disco fisso utilizzato per avviare il computer.

La scheda madre probabilmente utilizza un controller Serial ATA e Windows XP non possiede un driver per questa periferica, diffusasi dopo la sua uscita, mentre Windows Vista sì. Il problema è facilmente risolvibile. Sul sito del produttore del PC dovrebbero essere disponibili i driver per il controller, scaricateli ed installateli su un disco floppy. Se non riuscite ad individuare il produttore della scheda madre, potete utilizzare un driver di un qualsiasi altro produttore per il southbridge ICH7 di Intel, per esempio questo di Gigabyte.

Avviate l’installazione di XP e tenete d’occhio la parte inferiore dello schermo. Quando appare il messaggio Premere F6 per installare un driver RAID o SCSI di terze parti premete F6 e seguite le istruzioni.

Ecco le altre condizioni che potrebbero causare la visualizzazione del messaggio Stop 0x0000007B. Si è verificato un conflitto di risorse tra il controller di avvio ed un altro controller, o tra le periferiche SCSI.

Rimuovete qualsiasi nuovo hardware aggiunto e modificate le impostazioni per impedire qualsiasi conflitto. Talvolta, si risolve spostando il componente in un altro slot di espansione. Se si utilizza un disco rigido SCSI, verificare che la catena SCSI sia terminata nel modo corretto. Rimuovere eventuali periferiche SCSI non essenziali o verificare che tutti gli ID SCSI siano univoci.

Altre cause potenziali sono il volume di avvio danneggiato che Windows XP non è in grado di avviare. Se il file system è danneggiato e se è impossibile avviare il volume di avvio in Windows XP durante il processo di avvio, spostare l’unità in un altro computer in cui è installato Windows XP ed eseguire il comando chkdsk per tale unità oppure creare un’installazione parallela di Windows XP nell’unità (in una cartella separata). Il programma di installazione di Windows XP verifica infatti l’integrità del volume prima di copiare i file, e ciò potrebbe risolvere alcuni problemi durante il processo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here