Equitalia, nasce l’area riservata per la gestione pratiche

Grazie alla nuova area riservata sul sito www.gruppoequitalia.it i contribuenti possono ora gestire in modo sicuro le pratiche di Equitalia, senza passaggi allo sportello. Per accedere, basta collegarsi alla home page del sito, cliccare sull’icona “area riservata” e successivamente su “accedi al servizio”. A questo punto bisogna inserire le credenziali personali, le stesse che si utilizzano per scaricare il modello 730 precompilato (nome utente e password fornite dall'Agenzia delle entrate o dall'Inps oppure avvalersi della Carta Nazionale dei Servizi). L’utilizzo delle credenziali di accesso consente il riconoscimento del soggetto che si autentica (persona fisica, rappresentante legale o intermediario), semplificando le operazioni.

È così posibile accedere all’estratto conto, fare domanda di rateazione sotto i 50mila euro, verificare eventuali procedure in corso, pagare cartelle e avvisi.

I servizi dell’area riservata si aggiungono agli altri già disponibili e per i quali non è necessaria l’autenticazione: “paga online” che consente di effettuare pagamenti con carta di credito; “sospensione online”, che permette di richiedere la sospensione della riscossione per verificare quanto richiesto dagli enti creditori; “trova sportello” e i “canali di contatto” per chiedere l’assistenza di Equitalia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here