Epson PhotoPC L-400, una 4 Mpixel per la famiglia

Pensata per essere usata anche dai meno esperti, la macchina possiede un obiettivo equivalente a un 34 – 102 mm con zoom ottico 3x e può stampare senza doversi collegare al computer

15 settembre 2003 Scomparsa un po' a sorpresa dal listino la fotocamera
Epson PhotoPC L-200, il suo posto è stato occupato dalla nuova
PhotoPC L-400
, una 4 megapixel dotata di obiettivo f
5,6 - 16,8 mm (equivalente a un 34 - 102 mm nel formato 35 mm) con zoom
ottico 3x e digitale 3x
.

Tra le caratteristiche della nuova macchina fotografica troviamo tre programmi
di scatto (normale, ritratto, panorama), la possibilità di correggere
l'esposizione da -2 EV a + 2 EV e la regolazione manuale del bilanciamento del
bianco tramite quattro modalità predefinite (luce diurna, ombra, luce
incandescente e luce fluorescente).

Ma oltre a parte tali peculiarità, per altro abbastanza comuni su una
fotocamera di questo tipo, il produttore enfatizza la presenza della tecnologia
PhotoPC Engine che permette la stampa delle immagini senza passare dal PC
,
ma collegandosi direttamente con alcune stampanti fotografiche Epson Stylus
Photo. Inoltre, attraverso il software Print Image Framer è possibile
elaborare le proprie foto aggiungendo delle cornici o degli sfondi con
i personaggi Disney
. È addirittura possibile incorniciare le
immagini già al momento dello scatto e prima della stampa, senza bisogno
del PC.

Epson PhotoPC L-400 ha in dotazione una memory card di 16 MB SD
per salvare in tutta sicurezza fino a 127 fotografie con risoluzione standard,
in attesa di trasferirle su PC, tramite la veloce connessione USB della fotocamera
o un lettore di memory card.

Le numerose funzioni e la tecnologia di Epson PhotoPC L-400 sono racchiuse
in un nuovo design compatto. Il case metallizzato della fotocamera è
leggero ma robusto, perfetto per chi viaggia
.

Il prezzo di listino della fotocamera, che viene venduta con 16 MB di memoria
in dotazione, è di 449 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome