Engineering fa un datawarehouse per il turismo

Un progetto basato su SpagoBi realizzato insieme alla Scuola Superiore di e-Business Management di Lecce.

Engineering Ingegneria Informatica e l'Isufi, la Scuola Superiore di e-Business
Management di Lecce diretta da Aldo Romano, hanno usato la soluzione open source SpagoBi per realizzare un datawarehouse per il comparto turistico e culturale.

La soluzione vuole analizzare le caratteristiche di un sistema turistico
integrato che si differenzia per vari fattori attrattivi, naturali, socio-culturali ed artificiali, distintivi e specifici di un territorio e fruibili localmente.

Il sistema, denominato Virtual Incoming Agency, è attualmente in fase sperimentale e supporta l'offerta di servizi turistici integrati per la promozione del territorio, facilitando l'incontro tra domanda ed offerta, attraendo nuovi flussi di visitatori, valorizzando le risorse e creando valore aggiunto per il comparto attraverso l'integrazione tra turisti, imprese e istituzioni.

Nel progetto la soluzione SpagoBi realizza il cruscotto direzionale per l'analisi della domanda turistica, lo screening dell'offerta locale e la misurazione della customer satisfaction e dei comportamenti di spesa. Un insieme di funzionalità analitiche supporta definizione e pianificazione dei nuovi obiettivi di sviluppo del territorio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here