Emc: un miliardo per arrivare agli Isp

La società specializzata in dispositivi e sistemi di memoria di massa Emc Corporation ha rivelato i dettagli della sua nuova strategia di vendita di apparati e servizi personalizzati rivolta al mercato degli Internet service provider e dei data …

La società specializzata in dispositivi e sistemi di memoria di massa
Emc Corporation ha rivelato i dettagli della sua nuova strategia di
vendita di apparati e servizi personalizzati rivolta al mercato degli
Internet service provider e dei data center. Sull'iniziativa verranno
dirottate risorse per almeno un miliardo di dollari, da spendere in
ricerca e sviluppo, acquisizione di personale e altre strutture
nell'arco dei prossimi anni. L'obiettivo è sistemare i dispositivi
Emc all'interno delle server farm e delle aziende che offrono la
gestione esternalizzata dei siti Web. "Non vogliamo essere il solito
fornitore che scarica la merce dal cliente e se ne ritorna in sede",
ha dichiarato in una intervista il responsabile mondiale dei canali e
vice-presidente Emc, Tom Heiser. I nuovi servizi dovrebbero portare,
secondo Heiser, a margini allineati ai profitti registrati
attualmente da Emc; "ci aspettiamo la creazione di nuovo business, a
livello hardware e software", ha concluso.
Emc deve affrontare l'inedita concorrenza dei tradizionali fornitori
di computer all'impresa. Tanto Sun Microsystems come Compaq o Dell,
sono ormai in grado di abbinare, all'offerta dei server utilizzati
per gestire i siti, anche i necessari componenti di "storage". Per
differenziarsi e convincere i clienti dell'opportunità di una spesa
mirata, Emc deve puntare sull'eccellenza tecnologica e sul grado di
personalizzazione delle soluzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome