Emc lancia Chameleon sul mercato Nas

Emc colpirà il mercato del Nas (Network Attached Storage) con un nuovo prodotto mirato a competere fermamente col leader di questo settore, Network Appliance. Il nuovo sottosistema Nas, dal nome in codice di Chameleon, dovrebbe diventare uno dei …

Emc colpirà il mercato del Nas (Network Attached Storage) con un
nuovo prodotto mirato a competere fermamente col leader di questo
settore, Network Appliance. Il nuovo sottosistema Nas, dal nome in
codice di Chameleon, dovrebbe diventare uno dei canali di profitto
maggiori di Emc. Chameleon, dovrebbe offrire una capacità massima di
oltre 3,5 Tb e avvantaggiarsi della tecnologia utilizzata nei
dispositivi di storage Emc, Clariion. Comunque, diversamente dal
proprio competitor, il prodotto Nas Celerra della società, connette
un gran numero di sistemi storage Symmetrix. In altre parole,
Chameleon, è un box Nas stand-alone, dotato di storage proprio. A
causa della natura del mercato Nas, Emc spingerà ulteriormente gli
accordi con i partner di canale, con Chameleon. A settembre, la
società statunitense ha nominato Hall-Mark il proprio unico
distributore two-tier per i prodotti Clariion. Dal canto proprio,
Network Appliance non ha lasciato cadere la sfida con Emc e a
settembre ha introdotto box Nas con capacità storage fino a 12 Tbyte.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here