Email Security Testing Zone da GFI

La GFI ha lanciato Email Security Testing Zone per permettere alle aziende di controllare se i loro sistemi di posta sono vulnerabili ai virus ed agli attacchi della posta. La zona, www.gfi.com/emailsecuritytest, permette ai visitatori di scoprire ista

La GFI ha lanciato Email Security Testing Zone per permettere alle aziende di controllare se i loro sistemi di posta sono vulnerabili ai virus ed agli attacchi della posta. La zona, www.gfi.com/emailsecuritytest, permette ai visitatori di scoprire istantaneamente se il loro sistema è sicuro contro le attuali e future minacce della posta, come messaggi contenenti allegati infetti, email con intestazioni MIME manomesse, e posta HTML con degli script nascosti.

Gli utenti possono iscriversi per questi test presentando il loro nome e l'indirizzo email all'Email Security Testing Zone della GFI. Riceveranno poi il test tramite email, con il quale potranno controllare la vulnerabilità del loro sistema di posta.

Il loro test di sicurezza ora è stato incorporato nella suite di software Mail Essentials che perà non è più gratuito.

Allo scopo Comparitech mette a disposizione alcuni consigli per crittografare e proteggere le email.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome