Elettrodata cresce anche nel 2004

Oltre ai notebook buoni risultati sono arrivati anche dai server. Prodotte più di 75.000 macchine

 Elettrodata, produttore italiano di PC - desktop, notebook e server -
posizionato da alcuni anni nelle prime posizioni del mercato, ha continuato a
crescere con continuità anche nel corso del 2004, anno durante il quale ha
prodotto più di 75.000 macchine, con un incremento prossimo al
10%
rispetto al 2003. La crescita è stata superiore nell'area dei
notebook (+25%) e dei server (+72%), e inferiore in quella dei desktop.
"Durante il 2004, abbiamo concentrato i nostri sforzi nelle aree in cui
c'era meno pressione sui margini, e in questo modo siamo riusciti a mantenere il
livello della profittabilità sugli obiettivi che ci eravamo prefissi all'inizio
dell'anno"
, afferma Lorenzo Zubani, fondatore e presidente di Elettrodata.

"La società - commenta Corrado Coraglia, direttore marketing -
ha deciso di rimanere, per quanto è possibile, fuori dalla guerra dei prezzi
che si è scatenata nel corso del 2004, ma questo non le ha impedito di
aumentare la sua presenza nel canale

Gdo/Gds, con macchine come il Media Center e con
la linea di prodotti consumer Skintek"
. Nell'area dei server, invece, si
sono visti i primi frutti dell'accordo con Reven.ge, siglato alla fine del 2003,
che ha permesso a Elettrodata di fare un balzo in avanti significativo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here