Eds vendera componenti finanziarie on line assieme a Component Source

Il distributore di componenti software on line Component Source rivenderà circa una cinquantina di "pezzi" di software che Eds ha sviluppato per il mondo bancario e finanziario in generale. L’intento è quello di arrivare verso q …

Il distributore di componenti software on line Component Source rivenderà
circa una cinquantina di "pezzi" di software che Eds ha sviluppato per il
mondo bancario e finanziario in generale. L'intento è quello di arrivare
verso quella parte di mercato front office non coperto dalle applicazioni
pacchettizzate. Un componente, lo ricordiamo, è un piccolo programma
costruito per completare uno specifico compito e operare facilmente con
altri pezzi o applicazioni. Esso può essere riutilizzato per svolgere la
stessa funzione in un'applicazione differente, velocizzando così lo
sviluppo del software ed evitando la scrittura di nuovo codice. Eds intende
fornire agli sviluppatori servizi di integrazione, personalizzazione e
implementazione.
In giugno sarà disponibile un primo set di componenti aziendali,
ingegnerizzati per il settore finanziario, che includerà componenti per
calcoli di depositi, investimenti e prestiti, connettività host, codifica
crittografata e molte altre funzioni. Component Source intende supportare
l'adozione di componenti Eds mettendo a disposizione la propria gamma di
servizi, attraverso il sito web www.componentsource.com. Questi servizi
includono versioni di prova dei componenti, l'affidamento condizionato di
codice sorgente, premium support, servizi ai clienti in sei lingue e 25
numeri verdi in diversi paesi del mondo.
I componenti di Eds sono basati su Com (Component Object Model) basato di
Microsoft. Il prezzo di questi componenti è generalmente compreso tra le
850mila e i 4 milioni e 250mila lire.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here