Home Cloud Editare documenti Office su iOS con Google Workspace

Editare documenti Office su iOS con Google Workspace

L’ultimo update di Google riguardante la piattaforma mobile di Apple integra le funzionalità collaborative e di editing di Google Workspace con i documenti di Microsoft Office sui dispositivi iOS.

Già disponibile sul web e su Android, questa funzionalità nuova su iOS permette di modificare, commentare e collaborare su file Microsoft Office utilizzando gli strumenti di editing e collaboration di Documenti, Fogli e Presentazioni Google.

L’update, inoltre, migliora le opzioni e i controlli di condivisione e riduce la necessità di scaricare e inviare allegati di file via e-mail, oltre a semplificare i flussi di lavoro riducendo la necessità di convertire i tipi di file.

La funzione di Office editing sostituirà Quickoffice, noto comunemente anche come Office Compatibility Mode, che ha funzionalità e capacità di collaborazione più limitate, ha reso noto Google.

Per gli amministratori It è già disponibile nell’help center di Google Workspace Admin la documentazione su come abilitare e configurare l’editing dei documenti di Microsoft Office nella propria organizzazione.

Anche per gli utenti finali l’help center spiega come utilizzare la funzione di editing Office in Google Workspace: si deve, prima di tutto, verificare di avere l’app Google Drive aggiornata.

Google Workspace

Questa nuova funzionalità è disponibile per i clienti dei piani Google Workspace Essentials, Business Starter, Business Standard, Business Plus, Enterprise Essentials, Enterprise Standard e Enterprise Plus, così come di G Suite Basic, Business, Education, Enterprise for Education e Nonprofit. Inoltre, è disponibile anche per gli utenti con account Google personali.

La modifica dei file di Office di Google Workspace supporta i seguenti tipi di file: per Word .doc, .docx, .dot; per Excel .xls, .xlsx, .xlsm, .xlt; per PowerPoint .ppt, .pptx, .pps, .pot.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php