Ed Zander lascia Sun

Entro il prossimo 1° giugno il presidente e Coo della società di Palo Alto, in California, lascerà il proprio posto sostituito, solo in parte, dall’attuale Ceo Scott McNealy.

Nel giro di due settimane è salito a quattro il
numero dei dimissionari in casa Sun Microsystems. Dopo John Shoemaker, Michael
Lehman e Larry Hambly, è ora il turno di Ed Zander, presidente e chief operating
officer della società di Palo Alto, in California. A sostituirlo nella carica di
presidente sarà Scott McNealy, attuale Ceo, mentre al momento, non sembrano
esserci i presupposti per ricercare un nuovo Coo. Zander, 55 anni, da oltre 15
anni nella compagine di Sun, e dal 1998 sotto l'attuale carica, che ricoprirà
fino al prossimo 1° giugno, non ha ancora reso nota la sua eventuale prossima
destinazione. E benché le dimissioni fossero nell'aria ormai da tempo - in virtù
di un piano di ristrutturazione per traghettare la società fuori dalla crisi che
l'ha investita -, la notizia è stata accolta negativamente dal mercato
statunitense, dove il prezzo delle azioni Sun è crollato del
14%.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome