Ecrm Italia vuole un canale per il suo Crm

La società milanese cerca software house interessate a commercializzare all’interno della propria offerta MultiLoyalty e MultiSms, soluzioni dedicate alla fidelizzazione dei clienti del mondo Retail

Ecrm Italia, società di Milano specializzata nel campo dei servizi di Customer relationship management (Crm) è pronta ad allargare la base dei propri clienti. E per questo è in cerca di partnership a copertura del territorio nazionale.
Nata nel 2000 per fornire servizi di e-mail marketing alle aziende di qualsiasi settore merceologico interessate a promuoversi via Web, la società ha ora pronte per il mercato Retail MultiLoyalty e MultiSms, due soluzioni realizzate all'interno della filiale aperta in Romania a maggio dello scorso anno, dove operano quattro dipendenti focalizzati esclusivamente sullo sviluppo software.

"Nel caso di MultiLoyalty - spiega il manager - si tratta un sistema integrato nato dall'esigenza di offrire alla grande catena, come al piccolo negozio, una piattaforma Web per fornire programmi fedeltà, a prescindere dall'infrastruttura tecnologica presente presso la rete distributiva. In questo modo - continua Verri -, anche senza appoggiarsi alle casse, è possibile gestire una raccolta punti, conoscere il profilo dei propri clienti, personalizzare le promozioni per aumentare il traffico sul punto vendita e altro ancora".

MultiSms, invece, è un applicativo che, tramite un modem provvisto di Sim prepagata o a contratto da collegare al computer, permette di inviare o ricevere brevi messaggi di testo. "L'interfaccia - spiega ancora Verri - dialoga con i negozi e permette di inviare anche dai singoli punti vendita di un'eventuale catena, Sms ai propri clienti, o gruppi di clienti, organizzati in rubrica. Fra i clienti che, a oggi, hanno implementato la nostra soluzione, tutti riportano unanimemente la sensibile diminuzione dei costi delle telefonate verso i telefoni cellulari, oltre alla possibilita' di recuperare velocemente la storia dei messaggi inviati al cliente".

Per entrambe le soluzioni Ecrm Italia cerca realtà, software house in testa, con un'offerta complementare alla propria e che "territorialmente - afferma Verri - vadano a copertura di una parte d'Italia, quella da Bologna in giù, dove almeno per il momento non contiamo clienti".

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here