Ecommerce multicanale: Anved e Netcomm si uniscono

L’Associazione Nazionale della Vendita a Distanza e il Consorzio del Commercio Elettronico Italiano creano un unicum per la vendita diretta al consumatore. I canali: internet, postale, telefonico e televisivo.

Anved (Associazione Nazionale della Vendita a Distanza) e Netcomm (Consorzio del Commercio Elettronico Italiano) hanno deciso di integrarsi in un’unica organizzazione che promuoverà gli interessi di tutte le aziende di e-commerce e di vendita a distanza, attraverso i canali di vendita online e offline, rafforzando così lo sviluppo del settore in Italia.

L'organizzazione risultante ha oltre 150 aziende associate e manterrà la denominazione di Consorzio Netcomm.

Il nuovo organismo sarà il polo di aggregazione per tutte le aziende del settore e offrirà servizi di consulenza, ricerca, formazione e comunicazione, promuovendo un sigillo di garanzia finalizzato a migliorare la fiducia dei consumatori negli acquisti a distanza multicanale.

L’Associazione vuole essere l'interlocutore di riferimento del Governo, delle Autorità e delle Amministrazioni Pubbliche in tutte le tematiche di rilievo per il settore: tutela dei dati personali, legislazione del consumo, servizi logistici e di pagamento e Agenda Digitale.

In rappresentanza delle aziende di vendita a distanza, sono stati cooptati nel Consiglio di Amministrazione del Consorzio Netcomm Benedetto Lavino, Managing Director di Bottega Verde e Vice Presidente di Unipro, l’Associazione Italiana delle Imprese Cosmetiche, e Walter Devenuto, Managing Director di Bakker e Presidente di Emota, European Multi-channel and Online Trade Association, associazione europea dell’e-commerce e della vendita a distanza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here