Ebay si espande comprando iBazar

Il più importante gestore di aste on line al mondo, Ebay, vuole restare tale a lungo. Per questo ha iniziato a rastrellare sul mercato i propri concorrenti. Il primo di questi è iBazar, omologa azienda francese con una buona presenza in E …

Il più importante gestore di aste on line al mondo, Ebay, vuole
restare tale a lungo. Per questo ha iniziato a rastrellare sul
mercato i propri concorrenti. Il primo di questi è iBazar, omologa
azienda francese con una buona presenza in Europa. Proprio
l'espansione al fuori degli Stati Uniti appare il motore trainante
dell'operazione, costata 103 milioni di dollari, pagati in azioni.
IBazar può contare su 2,4 milioni di utenti registrati in Francia,
altri sei paesi in Europa (fra i quali l'Italia) e in Brasile. Fra le
aziende intervenute con una quota nel capitale, dopo l'avvio nel
1998, troviamo anche l'italiana Bipop e Goldman Sachs.
Ebay, invece, si è già allargata in Europa, a partire dal 1999,
comprando la tedesca Alando.de e aprendo un sito in Gran Bretagna.
Poi sono seguite analoghe aperture in Francia, Austria e, il mese
scorso, in Italia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here