Easitaly, riparte da Palermo il roadshow per startup e Pmi

Startup Easitaly

Riparte giovedì 29 settembre da Palermo Easitaly, l’iniziativa rivolta a startup e Pmi innovative del Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con Invitalia e con il supporto di Confindustria.

Il roadshow, che nei prossimi mesi farà tappa in diverse regioni italiane, vuole far conoscere tutte le policy messe in campo dal Governo a favore delle startup e delle Pmi innovative.

All'incontro di Palermo parteciperanno, tra gli altri, Antonello Montante, Presidente Sicindustria, Valter Canavese, Direzione Generale per la Politica Industriale, la Competitività e le PMI del Ministero dello Sviluppo Economico, Alfredo Bruni, Area Imprenditorialità di Invitalia e Maria Lo Bello, VicePresidente alla Regione e Assessore alle Attività Produttive Regione Sicilia.

Al termine degli interventi sono previsti incontri "one to one" di approfondimento sui temi trattati: sarà possibile prenotarsi a tali incontri nel corso dell’evento o inviando la propria adesione a: info@confindustriasicilia.it.

Tutti gli incontri del roadshow Easitaly seguiranno sempre il seguente programma: apre i lavori agevolazioni, sessione dedicata alle novità per le imprese innovative, introdotte dal Ministero dello Sviluppo Economico, e agli incentivi nazionali e regionali per l'innovazione. Seguono le success stories con il racconto e l’esperienza diretta delle startup locali. Concludono gli incontri one-to-one per approfondire i temi trattati.

Ricordiamo che l'iniziativa Easitaly è rivolta soprattutto a startup e Pmi innovative già costituite o in corso di costituzione, potenziali startupper, in particolare neolaureati, studenti agli ultimi anni di università, creativi e innovatori, esperti digitali e a venture capitalist, business angels, hub o acceleratori, docenti e opinion leader.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here