E la Wan mette il turbo

Accordo fra Radware e Riverbed Technology. L’obiettivo è integrare soluzioni in grado di operare ad alti livelli di performance.

Radware e Riverbed Technology hanno siglato un accordo per fornire soluzioni infrastrutturali
di sistemi di connessione wide area (Wan) in grado di operare ad alti livelli
di performance e di fault tolerance.

Si tratta di integrare LinkProof di Radware, sistema che gestisce le funzionalità
multi-homing, armonizzazione dei volumi e ridistribuzione del traffico, controlli
e gestione della disponibilità di banda, con Steelhead di Riverbed, dispositivo
che accelera la risposta dell'applicazione riducendo le ritrasmissioni dei protocolli.

Il risultato dovrebbe essere una soluzione in grado di organizzare un'infrastruttura
Wan sempre disponibile, con prestazioni elevate e che non ha bisogno di costosi
adeguamenti di banda.

In altre parole, l'obiettivo è poter accedere a risorse centralizzate
con prestazioni e affidabilità a livello Lan, superando i protocolli
di applicazioni/server inefficienti, che richiedono eccessiva disponibilità
di banda.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here