E’ italiana la prima Tv “intelligente”

Mc Person ha coinvolto nel progetto Mit , Intel e Microsoft. i-Tv, un prodotto wireless con schermo Lcd full Hd che funziona come Tv, computer, riproduttore hi-fi, Voip

Parla italiano il primo Tv interattivo wireless
realizzato al mondo. Si tratta dell’i-Tv (acronimo di Intelligente Television),
che è stato progettato e a costruito dalla società Mc Person che ha sede in
provincia di Pordenone. L’idea di dar vita a un apparecchio che integrasse le
caratteristiche più avanzate di dispositivi come Tv, computer, riproduttore
audio hi-fi, VoIp e intrattenimento è venuta all’amministratore delegato
dell’azienda, Claudio Nori. Venuto a contatto un paio di anni fa con un pc-tv
taiwanese, Nori ha infatti percepito le potenzialità del prodotto ma ha anche
ritenuto si potesse creare in una veste più ricca di funzionalità, che
consentisse impieghi in grado di spaziare dall’ambito consumer a quello
professionale. E soprattutto che un prodotto del genere si potesse fare in
Italia.


Nori ha così deciso di dar via al progetto i-Tv, che è durato circa un anno è
mezzo, è costato circa 7 milioni di euro e ha visto la collaborazione diretta
del Mit di Boston, di Intel e di Microsoft. A riguardo sottolineiamo che della
gestione di tutte le funzioni si fa carico un personal computer basato su
processore Core 2 Duo e con sistema operativo Windows Xp Media Center Edition
(prossimamente Windows Vista). Nori evidenzia però che non si tratta
dell’ennesima versione di Media Center, quanto di un prodotto più evoluto basato
su un display ad alta definizione (full Hd a 1080p) che, gestito tramite un
unico telecomando, consente di fruire di ogni tecnologia di trasmissione
televisiva (analogica, digitale terrestre e satellitare tradizionale e ad alta
definizione) e che può essere impiegato in installazioni di demotica, healthcare
e videosorveglianza.


Le prime installazioni dell’i-Tv sono state proprio realizzate in partnership
con Siemens in alberghi di lusso. Ma Mc Person sta lavorando anche con altre
società italiane ed europee per realizzare applicazioni di teleassistenza. Il
primo consistente ordine di i-Tv è però arrivato da Dubai: sono stati acquistati
prodotti per l’equivalente di circa un milione di euro e altri ordini sono in
preventivo per il prossimo anno.


Silenzioso (il raffreddamento è fornito da una tecnologia passiva senza
ventole) e disponibile con schermi da 37”, 42” e 47” (prossimamente anche a
56”), i-TV viene commercializzato in due linee: SoftTech (con una più evoluta
dotazione di altoparlanti) e Vivaldi (più “snella” e in cinque colori). Il
prezzo base è attorno ai 4.000 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome