E’ cosa quasi fatta l’acquisizione di Vlsi da parte di Philips

Dopo più di due mesi di trattative, Royal Philips Electronics ha finalment e ottenuto un accordo per l’acquisizione di Vlsi Technology, società californiana che produce circuiti integrati per i settori della comunicazione wireless del net …

Dopo più di due mesi di trattative, Royal Philips Electronics ha finalment
e
ottenuto un accordo per l'acquisizione di Vlsi Technology, società
californiana che produce circuiti integrati per i settori della
comunicazione wireless del networking e dei dispositivi digitali
entertainment. La transazione, secondo quanto comunicato dal produttore
olandese, ha un valore pari a circa un miliardo di dollari, che verranno
sborsati da Philips cedento 21 dollari per ogni azione di Vlsi , un valore
decisamente superiore rispetto alla precedente offerta ritenuta inadeguata
dalla controparte americana. Inizialmente, infatti, Philips aveva proposto
17 dollari per azione, per un valore complessivo pari a 777 milioni di
dollari. Secondo fonti ufficiali, Philips avrebbe corretto verso l'alto le
cifre dopo aver preso visione di dati finanziari non pubblici. L'accordo
definitivo dovrebbe comunque essere ufficializzato dopo il 17 di questo
mese. Per la società olandese, l'acquisizione significherebbe il sesto
posto nella classifica mondiale dei produttori di semiconduttori e si
rivelerebbe un'ottima piattaforma di lancio verso il mercato nel Nord
America.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here