E’ accordo definitivo tra Nokia e Qualcomm

Le due società siglato un’intesa che per quindici anni chiude tutte le dispute in merito a brevetti e diritti d’uso.

Nokia e Qualcomm hanno reso noto di aver raggiunto un accordo definitivo che mette fine a tutte le controversie e le pendenze che le vedevano opposte, incluso il ricorso di Nokia alla Commissione europea.

Si tratta di un accordo che ha una durata di quindici anni, in base al quale Nokia ottiene la licenza d'uso di tutte le tecnologie brevettate da Qualcomm nei suoi dispositivi e nei suoi apparati di rete.
Nokia non potrà utilizzare nessuno dei suoi brevetti direttamente contro Qualcomm, che a sua volta potrà dunque integrare alcune delle tecnologie Nokia nei suoi chipset.

L'accordo include anche una parte finanziara, con il pagamento di alcune royalty, e l'assegnazione da parte di Nokia delle titolarità di alcuni brevetti a Qualcomm, alcuni dei quali considerati chiave in ambito Wcdma, Gsm e Ofdma.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here