Due pericoli per Check Point

Scoperti da Iss due flaw nei firerwall software di Check Point. Per uno c’è la patch.

5 febbraio 2004

Due flaw stanno avvilendo i firewall software di Check Point, consentendo a un attacker di prorompere al loro interno o di comprometterli, allo scopo di accedere alla strumentazione di rete aziendale. Lo ha scoperto Iss.


Check Point ha prontamente rilasciato una patch per i propri firewall Ng (Next Generation), che corregge il modo di cui il software ispeziona i dati Web che passano attraverso il dispositivo deputato al transito.


Il secondo problema riguarda il prodotto di virtual private network, Vpn-1, che, però è talmente antiquato che la società non lo supporta più.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here