Due nuovi server dipartimentali targati Tulip

Tulip Computer ha recentemente aggiornato la propria offerta di server Vision Line con i due modelli mr e xr, integrando verso il mid-range un catalogo che copre le esigenze della fascia workgroup arrivando all’enterprise. Vision Line mr utilizza un do …

Tulip Computer ha recentemente aggiornato la propria offerta di server
Vision Line con i due modelli mr e xr, integrando verso il mid-range un
catalogo che copre le esigenze della fascia workgroup arrivando
all'enterprise. Vision Line mr utilizza un doppio processore Pentium III ed
è attento al rapporto prezzo-prestazioni iniziale, offrendo però discret
e
possibilità di espansione per quanto riguarda lo storage. Destinato,
invece, a realtà che hanno esigenze iniziali più complesse (come i
dipartimenti aziendali), è il nuovo Vision Line xr, che utilizza un doppio
motore Pentium III Xeon ed è adatto, secondo quanto dichiara la società,
a
sostenere applicazioni business critical. Un Vision Line mr con un
processore Pentium III a 500 MHz, disco fisso Ultra 2 Wide Scsi da 9 Gb,
256 Mb di memoria Sdram Ecc, scheda di rete Fast Ethernet e Windows Nt
preinstallato costa 11 milioni 700mila lire. Per poco più di 14 milioni,
invece, è acquistabile il uovo modello xr, equipaggiato con chip Xeon
singolo a 550 MHz, disco da 18 Gb e 512 Mb di memoria principale. Oltre
alla scheda Fast Ethernet e a Widows Nt, questo server offre anche
alimentazione ridondante.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here