DR5M, per non perdere nemmeno un fotogramma dei propri viaggi

La videocamera commercializzata da Speeka consente di riprendere in Full HD tutto ciò che accade di davanti e dietro un veicolo, sia quando lo si sta guidando, sia quando è parcheggiato. In dotazione anche un sensore di prossimità, un accelerometro 3D e un Gps.

Una
risoluzione in Full HD 1080p e 30 fotogrammi al secondo, per registrare quello
che succede anteriormente o posteriormente all'auto quando si guida. Ma anche
quando la si lascia ferma al parcheggio. Potendo visualizzare in tempo reale tutte
le immagini su iPhone e iPad (ma anche dispositivi Android) tramite una
specifica App. Questo è quanto promette di ottenere la Car Cam Full HD commercializzata
da Speeka.

La
videocamera è dotata di un obiettivo di tipo "wide-angle", con un
angolo di visuale pari a 156°. La sua posizione “naturale” è di ripresa
frontale ma la capacità di ruotare sul proprio asse di 360° consente anche di
filmare ciò che avviene sul retro dell'autovettura. Le riprese possono essere
registrate su una memoria micro-SD memory card. Preinstallata ce n'è una con
capacità di 16 GB ma si può avere anche con taglio da 32 GB per arrivare a
memorizzare 13 ore in Full HD o 35 in formato HD in ripresa continua. Per
liberare spazio per le ultime registrazioni vengono automaticamente eliminati i
filmati più vecchi.

La DR5M integra
diversi altri accessori, come il G-sensor, un accelerometro tridimensionale per
registrare istantaneamente ed automaticamente un evento, la forza di gravità
derivante dalla decelerazione in caso di incidente e anche le inclinazioni
dell'autovettura sui 3 assi. A questo si aggiunge un sensore di prossimità che
entra in funzione anche in fase di parcheggio, quando qualcuno urta l'auto, per
far partire in automatico la registrazione visiva dell'evento.

La DR5M può
essere programmata per salvare automaticamente la registrazione in caso di
incidente, a partire da 15 secondi prima dell'evento fino ai 30 secondi successivi.Nella
videocamera è anche installato un modulo GPS, grazie al quale tutto il tragitto
effettuato con la videocamera accesa viene "geotaggato" per poterlo
poi rappresentare su GoogleMaps. Il modulo GPS registra velocità, posizione e
ora/data.

La DR5M può
registrare filmati in tre modalità (standard, parcheggio e incidente) ma dispone
anche di un tasto per eseguire una registrazione manuale dell'evento
desiderato.La videocamera consente una messa a fuoco da 40 cm a
l'infinito e può effettuare anche riprese notturne.

Grazie al
software di gestione delle mappe Bv-Viewer, è possibile rivedere i percorsi su Mac
e PC Windows. Un'interazione tra i video registrati e GoogleMaps permette di
visualizzare il filmato in relazione alle mappe, per vedere l'intero tragitto e
visualizzare in tempo reale velocità e posizione dell'autoveicolo.

La DR5M è in
vendita a 275 euro con in dotazione una microSD da 16 GB a 305 euro con scheda
da 32 GB. L'installazione è fissa, ma la videocamera è smontabile. Per cui chi
desiderasse utilizzarla su più veicoli deve mettere in preventivo una spesa di 20
euro per ogni staffa di aggancio aggiuntiva. I prezzi sono privi di Iva.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome