DoCoMo e il decollo del 3G

Cresce finalmente il numero degli abbonati. Merito dei nuovi telefoni e dei nuovi servizi

5 febbraio 2004 Obiettivo raggiunto, nuovo obiettivo. Così potrebbe
essere definita la strategia di DoCoMo, che, dopo aver già
rialzato gli obiettivi di metà trimestre, si trova a ritoccarli una seconda
volta e di nuovo al rialzo.
Finalmente, dopo le critiche dei mesi passati,
circa il mancato raggiungimento degli obiettivi e il non soddisfacente
funzionamento dei suoi servizi 3G, sembra arrivato il momento
del riscatto per l'operatore nipponico.
Superati i due milioni di abbonati,
obiettivo fissato per la fine del trimestre, la società ha fissato la nuova
soglia a 2,4 milioni di sottoscrittori. Bene anche la spesa per utente, che,
sebbene sbilanciata sulla parte voce, mostra già un buon contributo dei servizi
dati in ragione di 2 a 1. E risulta in ogni caso superiore di oltre il 20%
rispetto alla spesa media per utente sulle reti 2G.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here