Home Cloud Docker, il deployment su Amazon AWS è ora più facile

Docker, il deployment su Amazon AWS è ora più facile

Docker ha annunciato un’espansione della partnership strategica con Amazon e di aver integrato l’esperienza Docker con Amazon Elastic Container Service (ECS), con AWS Fargate, per il deploying diretto da Docker su AWS.

Negli ultimi sei anni, sottolinea Docker, l’ecosistema container è diventato molto più complesso. Sono arrivati nuovi servizi container gestiti, portando i propri ambienti di runtime, CLI e linguaggi di configurazione. Questa complessità soddisfa le esigenze dei team operation che richiedono un controllo accurato, ma comporta un prezzo elevato da pagare per gli sviluppatori.

I quali sviluppatori, invece, adorano la semplicità di Docker e Compose, e ciò è rimasto costante lungo tutto questo periodo. Questa evoluzione ha portato Docker a chiedersi: perché ora gli sviluppatori sono costretti a scegliere tra semplicità e potenza?

La nuova funzionalità di Docker, spiega l’azienda, nasce per dare una risposta a questa esigenza. Docker ci stava lavorando su da oltre un anno e ora è pronta a fornire agli sviluppatori la potenza e la semplicità che loro amano, dal desktop al cloud, usando Compose.

Docker AWS

Questa funzionalità è al momento stata resa disponibile come beta UX utilizzando docker ecs per i comandi ed entro la fine dell’anno, quando diventerà generalmente disponibile, entrerà a far parte dei nuovi Docker Context e consentirà di eseguire solo docker run e docker compose.

Docker Compose è uno strumento che consente agli sviluppatori di definire ed eseguire applicazioni multi-container attraverso un file YAML. Finora gli sviluppatori non avevano un modo semplice per utilizzare Docker e ed eseguire il deployment su AWS in maniera fluida e senza soluzione di continuità, dal loro ambiente di sviluppo in locale.

Ora le cose sono cambiate e, grazie a questa collaborazione tra Docker e AWS, gli sviluppatori potranno utilizzare Docker Compose e Docker Desktop per distribuire applicazioni su Amazon ECS su AWS Fargate. Questa nuova funzionalità, ne sono sicuri sia Amazon che Docker, semplificherà molto il processo di deployment e gestione dei container in AWS da un ambiente di sviluppo locale Docker.

La beta pubblica è aperta e, per parteciparvi, è possibile registrarsi per un ID Docker, o utilizzare il proprio ID Docker esistente, e scaricare l’ultima versione di Docker Desktop Edge 2.3.3.0, che include la nuova funzionalità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php